Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti

Agriturismo Fattoria Voltrona

Loc. San Donato, San Gimignano 53037 San Gimignano (Siena)

Descrizione

In breve

  • Sistemazione: Camera (7),
  • Posti letto: 40
  • Posizione: Collina
  • Trattamento offerto: Mezza pensione, Pensione completa, Pern. e colazione
  • Periodo di chiusura: 29 gennaio - 22 marzo, 18 dicembre - 28 dicembre

L'agriturismo

Uno dei primi agriturismi nati in Toscana, nei pressi di San Gimignano; ha una gestione famigliare e da oltre venti anni propone un servizio di ospitalità rurale.
Dal 1984 a oggi la struttura è stata costantemente riqualificata rinnovando gli immobili e investendo in colture specializzate.

L'alloggio

L'agriturismo dispone di camere doppie, triple e singole, con possibilità di richiedere un letto aggiuntivo. Tutte le camere sono dotate di doccia e servizi ed alcune hanno un balcone.

E' stato ristrutturato senza modificare la semplicità delle case contadine e quindi anche le camere rispecchiano questa scelta. Non c'è televisore né aria condizionata. Sono ambienti rustici e accoglienti, essenziali e confortevoli.

Attività e dintorni

L'accoglienza è assicurata da personale poliglotta: italiano, inglese, francese, svedese, tedesco.

La piscina è in posizione panoramica. Orientata verso sud in modo da sfruttare tutte le ore di sole fin dalla mattina, è stata costruita in una parte del giardino che guarda la vallata sottostante.
E' possibile fare escursioni a piedi e a cavallo attraversando strade di campagna, boschi, borghi, siti archeologici e frazioni rurali. E' possibile anche pescare nel laghetto della fattoria portando la propria attrezzatura. A cavalieri esperti e principianti sono offerti itinerari di durata e difficoltà variabile.

L'agriturismo si trova a 5 Km da San Gimignano ed è al centro di un ideale triangolo formato da Firenze, Siena e Volterra.
Al viaggiatore che desidera conoscere questa parte della Toscana si presenta un itinerario assai interessante, oltre che per il forte carattere dei due principali centri di riferimento dell'azienda, San Gimignano e Volterra, per la varietà e il contrasto dell'ambiente naturale circostante, che passa dalla solare e rigogliosa Val d'Elsa (un susseguirsi di boschi, oliveti, vigneti, campagne coltivate) al fascino delle colline brulle del volterrano e al loro paesaggio ritmato da aride balze.
Alcuni gioielli dell'architettura medievale toscana (Siena, Colle Val D'Elsa, Certaldo e Monteriggioni), Firenze, Pisa, Lucca, Vinci, le crete senesi, il Chianti classico e la costa tirrenica, sono facilmente raggiungibili con gite di una giornata.

Servizi

Servizi disponibili

Ristorante
  • Cucina tipica del territorio
Piscina
Internet
Ammessi animali

Segnalare la presenza di animali al momento della prenotazione.

I proprietari saranno considerati responsabili per i danni a cose e persone.

Specie ammesse

  • Cani
  • Gatti
  • Animali in gabbia
  • Cavalli (posta)

Taglia/genere cani

  • Piccola (meno di 10 kg)
  • Media (10 kg - 25 kg)
  • Grande (25 kg - 45 kg)
  • Gigante (oltre i 45 kg)

Ammessi in

  • Alloggio
  • Ristorante
  • Aree comuni

Sicurezza

  • Solo animali educati e sorvegliati
  • Obbligo di guinzaglio all'interno
  • Obbligo di guinzaglio all'esterno

Servizi

  • Ciotole per cibo e acqua
Spazio giochi bimbi
Sport e tempo libero
  • Maneggio
Vendita prodotti tipici
Accettate carta di credito
Attrazioni/attività nelle vicinanze
  • Parchi naturali
  • Musei e gallerie
  • Siti storico-artistici
  • Centro termale - Spa
Sport e attività nei dintorni
  • Trekking
  • Bird watching
  • Caccia
  • Pesca
  • Equitazione

Prezzi e alloggi

Recensioni

"Molto buono"
Secondo 51 recensioni
  • Posizione e dintorni:
    9,5/10
    "Ottimo"
  • Attività e servizi:
    8,9/10
    "Molto buono"
  • Alloggio:
    8,7/10
    "Molto buono"
  • Ristorante:
    8,5/10
    "Molto buono"
Sei stato in questo agriturismo?
Lascia la tua recensione
  • 5
    "Deludente"

    "mai mangiato cosi male"

    12/10/2016

    Sono ospite della fattoria Voltrona per la seconda volta a distanza di due anni ma in cucina tutto é peggiorato...il cibo e anche il modo di gestire la sala....se su prende anche un solo piatto del menu fisso si paga il menu completo i addirittura di piu....da domani si va a mangiare fuori. ..peccato...avevo invitato amici a raggiungerci e mi dispiace molto per loro....consiglio al proprietario di controllare meglio questa parte del suo agriturismo o perderà clienti.,come me e mio marito

    • Soggiorno: 10/2016
    • Viaggiatore: Coppie e fidanzati
    • Vacanza: Relax
    Agriturismo Fattoria Voltrona risponde
    “Niente ricevuta, meglio lo sconto”.

    Gentile Patrizia Moggia,
    il fatto che Lei abbia desiderato tornare da noi dopo due anni, decidendo anche di prolungare il Suo soggiorno oltre le date previste, ha un significato importante per chi, come me, si occupa di ospitalità. Per questo motivo con molto dispiacere ho appreso della sua esperienza negativa relativa alla nostra cucina.
    I consigli dei nostri ospiti sono molto apprezzati e diamo un grande peso ad ogni contributo, anche critico, di chi abbiamo il piacere di accogliere in fattoria.

    Desidero quindi integrare il Suo racconto nelle parti mancanti in modo che gli utenti di questa comunità virtuale possano contestualizzare quanto da Lei lamentato.

    Mercoledì 12 ottobre 2016.
    In compagnia con altre tre persone, Lei ordina due bottiglie d'acqua, un primo, un secondo, due menù fissi. Il menù fisso ad €25,00 è di quattro portate (antipasto, primo, secondo, dolce incluso caffè ed ¼ di vino sfuso. Ordinate due menù ovvero € 50,00 in totale che, aggiunti al resto, portano il conto ad € 71,00. Listino alla mano cenate con € 17,75 a persona.
    Ad ogni portata i camerieri in sala si sincerano che tutto vada bene. “Tutto bene” é la Sua risposta.
    I piatti delle varie portate rientrano in cucina completamente puliti ovvero nulla avanza. Buon segno o semplicemente la necessaria ripartizione di due menù e mezzo tra quattro commensali?
    Al termine della cena la fatidica richiesta:“non ci faccia la ricevuta, meglio uno sconto”. In effetti la proposta di sconto a danno dell'erario, se accettata, porterebbe un ulteriore risparmio di almeno €7,10 ovvero il 10% di iva, e forse anche qualcosa in più...a buon cuore dell'esercente che potrebbe incassare in nero. Questo farebbe certamente scendere il costo fino ad €15,98 a testa se non meno.
    La cameriera con un certo imbarazzo ma in fondo rassegnata replica: “non lavoriamo in questo modo. Non lo facciamo. Posso comunque preparare un conto unico in modo da abbinare tutti i piatti in due menù, così come avete ordinato, e pagare il prezzo di € 50,00 applicato ai due menù fissi”.
    Lei ed i Suoi commensali decidete invece di optare per due conti separati in luogo di un conto unico. Conti completamente separati, non “alla romana” ovvero ognuno desidera pagare ciò che ha realmente consumato. Scelta più che comprensibile, nessuno è obbligato ad offrire e tanto meno il personale si può intromettere nei rapporti e/o accordi degli avventori costringendo a pagare quanto non consumato realmente. Questo comporta un costo complessivo più alto in quanto un conteggio comprende più portate dell'altro oltre alle bevande. Il risultato finale consiste in € 2,00 di differenza tra il Suo netto a pagare e quello dei Suoi amici.

    Prezzi. Quanto Lei riporta sui prezzi applicati è quindi maldestramente errato. Il menù completo viene venduto ad un prezzo fisso, che nell'insieme è ovviamente più basso della sommatoria dei prezzi per le singole portate. Consumare il singolo piatto non comporta l'addebito dell'intero menù; comporta ovviamente l'addebito di quel piatto. Come è prassi in buona parte delle strutture ricettive del mondo, nel suo insieme un menù fisso costa meno che non le stesse portate singolarmente. Quanto Lei afferma non troverebbe riscontro in alcuna logica commerciale e sarebbe puramente autolesionista per l'esercente.

    Cibo e gestione della sala. Difficile argomentare su quello che è il Suo gusto personale tanto più che il Suo racconto non offre nessuna informazione specifica in merito a questo. Se il cibo non è stato di Suo gradimento ha fatto certamente bene a non perseverare. Ancora più difficile però è capire il perché, nonostante lo scarso gradimento, Lei abbia cenato e pranzato per tre volte nell'arco dei primi tre giorni e perché non abbia segnalato ai camerieri e quindi al cuoco le Sue perplessità.

    Quello che invece ha certamente segnalato è la richiesta di pagare meno. Richieste perpetuate anche dagli amici che si sono aggiunti il secondo giorno, i quali, ancora prima di arrivare, hanno puntualmente telefonato “ricordando” che si aspettavano prezzi scontati.

    Anche il tenore della Sua recensione è del resto essenzialmente incentrato sul costo sostenuto.

    Pur non avendo fatto parola del Suo disappunto con il personale di sala, ha ritenuto “più efficace” lamentarsi con il personale di reception che poco può rimediare a cena già consumata.

    Pur non avendo fatto parola del Suo disappunto con il personale di sala, ha ritenuto ancora più “efficace” recensire la Sua esperienza la sera stessa di martedì ovvero quattro giorni prima della partenza; scelta più che libera ma forse prematura ...o forse più che ponderata.

    Pur non avendo fatto parola del Suo disappunto con il personale di sala, alle 18.30 del 13/10/2016, poco prima dell'ora di cena, ha ritenuto ulteriormente “più efficace” scrivere una email a questa piattaforma, “Agriturismo.it”, per chiedere un incontro con il proprietario. Proprietario che non solo aveva visto tutte le mattine, ma che in linea d'aria alloggiava a ca. 15 metri da Lei e con il quale si era in più occasioni intrattenuta a partire dalla data del Suo arrivo.

    L'email che Lei ha inviato dalla Sua camera, a 15 metri dall'alloggio del proprietario, utilizzando la wi-fi gratuita che la struttura fornisce, è di seguito riportata: “ Richiesta pervenuta da: Moggia Patrizia. Ho avuto modo di lamentarmi presso la reception per la cucina del vostro agriturismo e gradirei dai proprietari o da chi li rappresenta una risposta e un confronto....e perché per mangiare cibo toscano e decente devo uscire dalla fattoria. grazie”

    Nonostante la totale reperibilità e disponibilità del personale e del proprietario a pochi metri, una email ad “agriturismo.it” è sicuramente il mezzo “più efficace” per comunicare.
    Non abbastanza però. Nonostante il “confronto” con il proprietario, puntualmente avvenuto la mattina successiva, nessuno sconto è stato accordato. Abbiamo sempre cercato di mantenere il miglior rapporto possibile tra valore del servizio e corrispettivo richiesto ma esclusivamente in modo trasparente e lecito.
    Mi scuserà quindi se preferirei, nel Suo caso, non dare troppo peso al Suo contributo.

    Malcolm Leanza

    PS. Non posso in questa sede evitare di rivolgere una critica, spero costruttiva, alla politica editoriale della piattaforma che ci ospita. A beneficio degli inserzionisti di “Agriturismo.it”, tra cui figura anche il sottoscritto, desidero riportare la carenza di attenzione dimostrata nel trattare questo delicato episodio così come, temo, altri similari. Duole infatti constatare che pur avvisato in tempo reale, l'editore si prestava a dare spazio al goffo tentativo di esercitare una pressione indebita sull'esercente. Questo comportamento, risulta di difficile comprensione per chi, come la struttura che rappresento, è attiva sul mercato da oltre 32 anni e per chi ancora ritiene “Agriturismo.it” un importante partner non paragonabile alle altre piattaforme che genericamente si occupano di ricezione turistica. “Agriturismo.it” negli anni ha costruito un rapporto diretto e credibile con le strutture, motivo per cui anche la gestione delle recensioni potrebbe essere maggiormente contestualizzata conferendo ancora più attendibilità a questo importante strumento. Chi, tra gli inserzionisti, volesse condividere questa esperienza con me può naturalmente contattarmi allo 0577 943152, scrivere attraverso il modulo di richiesta di questo portale o direttamente a info@voltrona.com.
    • Posizione e dintorni:
      8,5/10
      "Molto buono"
    • Alloggio:
      8/10
      "Molto buono"
    • Attività e servizi:
      4,5/10
      "Deludente"
    • Ristorante:
      2,5/10
      "Scarso"
  • 9
    "Ottimo"

    "Great place where to relax"

    16/08/2016

    Perfect place where to relax, amazing view from the swimming pools, San Gimignano is viewable on the horizon, nice staff from restaurant and hotel.
    Food and beds could be improved.

    • Soggiorno: 8/2016
    • Viaggiatore: Coppie e fidanzati
    • Vacanza: Relax
    • Posizione e dintorni:
      10/10
      "Eccellente"
    • Alloggio:
      8/10
      "Molto buono"
    • Attività e servizi:
      8,5/10
      "Molto buono"
    • Ristorante:
      7/10
      "Buono"
  • 10
    "Eccellente"

    "eccezionale"

    13/07/2016

    Anche con le immagini che abbiamo could't immaginato di trovare un posto così bello: gli edifici, piscine e dintorni erano al di là di qualsiasi cosa per poteva aspettarsi in Toscana. Grande accogliente e cibo, altamente consigliato!
    (Tradotto con Google Traduttore)

    Leggi l'originale
    • Soggiorno: 7/2016
    • Viaggiatore: Coppie e fidanzati
    • Vacanza: Enogastronomica
    • Posizione e dintorni:
      10/10
      "Eccellente"
    • Alloggio:
      10/10
      "Eccellente"
    • Attività e servizi:
      10/10
      "Eccellente"
    • Ristorante:
      10/10
      "Eccellente"
Leggi tutte le recensioni

Posizione

Agriturismo Fattoria Voltrona
Loc. San Donato, San Gimignano 53037
San Gimignano (Siena) Stampa indicazioni stradali del gestore
Visualizza il numero di telefono

Il numero di telefono è:

+39.0577.943152


Il numero di fax è:

+39.0577.906077

Vai al sito web
Contatta

Altre proposte

{{agriturismoDetailed.name}}

{{agriturismoDetailed.city}} ({{agriturismoDetailed.province}})

{{agriturismoDetailed.serviceTypology2}}

{{agriturismoDetailed.rating}} /10
Caricamento in corso