contactModalFeedback

Spunti di viaggio

10 idee di viaggio per marzo

Finalmente inizia la primavera: apriamo le braccia alla nuova stagione e organizziamo il nostro viaggio in una delle migliori province di marzo!

  • Pagina 1
  • Pagina 2
  • Pagina 3
  • Pagina 4
  • Pagina 5
  • Pagina 6
  • Pagina 7
  • Pagina 8
  • Pagina 9
  • Pagina 10
Pagina
1
di 10

1 - Piacenza

Guadagna il primo posto della nostra classifica delle migliori province di marzo, Piacenza. Se decidete di programmare un weekend in questa zona ecco cosa vi consigliamo di fare. 

Agriturismo Bosco dei PoveriIntanto lanciatevi in una ciaspolata lungo l'Appennino Piacentino: il programma di escursioni è davvero ricco e fino a fine mese saranno organizzate delle meravigliose ciaspolate, anche in notturna, adatte a tutti, sia ai più sportivi che ai principianti. L'itinerario si sviluppa intorno a Prato Grande, un'ampia conca prativa situata a 1450 metri di altezza, a Ferriere, vicino al torrente Nure. Prato Grande è un luogo davvero speciale: un panorama così ampio che raggiunge l'appennino ligure non lo troverete da nessun'altra parte! Partite con le vostre ciaspole e arrivate in quota, dove potrete anche usufruire di una pista per lo sci di fondo. Non dimenticate poi di fermarvi nei rifugi circostanti, per ricaricarvi e assaggiare i piatti locali più tipici. 

Chi ama andare alla ricerca di luoghi insoliti, apprezzerà la zona archeologica di Lugagnano Val 'Arda dove si trova Veleia Romana, un'antica città fondata nel 158 a.C., frequentata in passato soprattutto per le sue terme. Oggi Veleia Romana, anche detta Pompei del Nord è una meta che attira sempre più i turisti: potete visitare tutta l'area e soprattutto gli allestimenti che vedono la presenza di un antiquarium dove sono conservati calchi di tabule romane e corredi di quel periodo.

E per concludere le vostre serate, appuntatevi l'evento Piacenza Jazz Festival, in programma per l'intero mese i marzo. Tutta la città di Piacenza suonerà a ritmo di Jazz e la musica si diffonderà su tutto il territorio. Si prevedono numerosi concerti serali nei pub, nei circoli e nei caffè letterari di tutta la provincia e a questi si aggiungono ben 4 concerti domenicali programmati nel tardo pomeriggio.

Dove riposarsi dopo giornate così intense? Tra i nostri agriturismi di Piacenza troverete la soluzione ideale per voi. Fate un giro!

2 - Vicenza

La provincia di Vicenza è davvero variegata e offre al visitatore una lunga lista di itinerari da percorrere. Ci sono l'Altopiano di Asiago, i Monti Berici e Recoaro Terme dove escursionisti, ciclisti e tutti coloro che sono alla ricerca di relax, troveranno sentieri e campi adatti alle proprie esigenze. Una gita a Bassano del Grappa e Marostica è d'obbligo soprattutto per i più golosi: godetevi l'atmosfera medievale delle due città e fate una degustazione di grappa

Agriturismo Ai MarosiPer trascorrere una giornata diversa dal solito, segnatevi la data del 18 marzo, quando a Rosà è prevista la Festa degli Aquiloni: sia grandi che piccini potranno vedere i loro aquiloni liberarsi nell'aria. Rimanete a Rosà anche dopo pranzo, nel pomeriggio è prevista la premiazione dei più simpatici aquilonisti.

Molto interessante è la mostra dedicata ai notturni che dagli Egizi al Novecento hanno ispirato i più importanti artisti ospitata dalla Basilica Palladiana di Vicenza fino a giugno. Capolavori, sensazioni, emozioni e simboli animano l'esposizione: scoprirete come i veri artisti hanno raffigurato il chiaro di luna, un tema che ha visto cimentarsi gli abitanti del Nilo fino a Van Gogh, passando per Bocklin e Matisse.

Abbiamo una bella lista di agriturismi nella provincia di Vicenza in cui poter soggiornare. Perchè non dargli un'occhiata?

3 - Padova

Rimaniamo in Veneto con la terza provincia della nostra classifica ma ci spostiamo più a sud, a Padova.  La città di Padova è molto più di un centro artistico e culturale (la prima cosa che ci viene in mente è per esempio la Cappella Scrovegni e il suo prezioso ciclo di affreschi di Giotto): la vicinanza dei Colli Euganei permette ai turisti di prendersi una pausa dalla frenesia della città e di concedersi del tempo in un paradiso termale ed escursionistico

Pensate che le colline che costitutiscono il comprensorio montuoso non superano i 600 metri e sono attraversate da una fitta rete di sentieri ed itinerari che potrete percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo. E il mese di marzo, con l'inizio delle belle giornate, ci sembra il momento migliore! 

Ma tra le tante attrazioni dei Colli Euganei quello che attira tanta attenzione è il bacino delle terme che include posti famosi come Abano, Montegrotto, Galzignano e Battaglia Terme. Ricaricate qui le vostre energie e godete dei benefici delle acque termali. E per concludere il vostro viaggio in bellezza abbandonate corpo e mente tra le specialità engastronomiche del territorio e lasciatevi innebriare dal profumo dei famosi vini prodotti nella zona. Lungo i Colli Euganei si snoda una delle più importanti Strade del Vino d'Italia, lo sapevate?

Tra i nostri agriturismi della provincia di Padova puoi trovare l'ospitalità familiare e cordiali che ricerchi. Prova a vedere cosa abbiamo da proporti!

4 - Modena

Con marzo arriva la bella stagione e di conseguenza diventa sempre più piacevole organizzare una gita fuori porta. Se vi trovate nei dintorni di Modena, la nostra quarta provincia della top10 del mese, programmate una visita Agriturismo Acetaia Serenial Parco di Villa Gandini di Formigine, un graziosissimo giardino inglese costruito tra il 1871 e il 1978 di ben 106.266 metri quadrati.  

La città di Modena saluta la primavera con un tema assolutamente appropriato per la stagione, quello floreale. L'ultimo weekend del mese si svolgerà Arte e fiori in piazza dove sarà possibile partecipare ai laboratori che gli artigiani artisti, provenienti da tutta Italia, allestiranno presso i propri banchi. Concedetevi una bella passeggiata mattutina tra gli stand e lasciatevi estasiare dai manufatti dal sapore originale e creativo.

Siete in viaggio con tutta la famiglia? Allora non perdetevi la mostra al Museo della figurina tutta dedicata ai cartoni animati e ai protagonisti della tv degli anni '80 e '90. Più di 3000 pezzi tra album, figurine e materiali affini come calendarietti, bolli chiudilettera, cigarette card, ma anche plance di album Panini, dedicate ai cartoni animati, prima del taglio e pezzi rarissimi, documentano un'età indimenticabile!

Se vi serve una mano per la ricerca dell'alloggio, abbiamo una lista di agriturismi della provincia di Modena pronta a venervi in aiuto.

5 - Torino

Se il tempo è favorevole che ne dite di prendere le bici e partire alla scoperta di Torino e delle sue Residenze Reali? Ci sono tanti tour organizzati che vi condurranno senza grandissimo sforzo lAgriturismo Villa Doria Il Torrioneungo le piste ciclabili della città, attraverso luoghi di grande interesse storico ed architettonico, come Castello del Valentino, Villa della Regina, i Giardini Reali e la famosissima Mole Antoneliana.

Se decidete di trascorrere delle giornate fuori città, imperdibili nei dintorni di Torino, soprattutto in questo periodo di inizio primavera, sono le tre valli di Lanzo, dolci colline strette e lunghe, che offrono al visitatore dei paesaggi mozzafiato. Lungo la strada, a Valperga Canavese fermatevi al Sacro Monte di Belmonte, un monastero risalente al X secolo formato da 13 cappelle, ognuna dedicata a una tappa della Via Crucis.

Non dimenticate che per domenica 15 marzo a Balme, sempre sulle Valli di Lanzo, si terrà l'ultima ciaspolata della stagione: tutti i percorsi sono studiati e dedicati per una facile fruizione da parte delle famiglie, dei bambini, degli anziani e delle persone con disabilità, ma non mancano anelli aggiuntivi per chi è più preparato! Perchè non provare?

Se siete in dubbio su dove andare a dormire, abbiamo tanta scelta tra i nostri agriturismi della provincia di Torino!

6 - Vercelli

Tre sono le cose che vi consigliamo di fare in questa provincia per il mese di marzo. La prima: andare alla scoperta della storia di Vercelli e di tutte le sue attrattive. Pensate che Vercelli è considerata la prima città dalle Agriturismo Cascina Falettaorigini celtiche e che qui, nel 1200 venne costruita la prima ed unica Università presente sul territorio italiano. Il monumento più prezioso della città? La Basilica di Sant'Andrea, catalogato come il primo esempio di arte gotica in Italia.

La seconda: recatevi ad Azeglio. Il bel panorama che si ammira lungo la strada vale la visita: noterete le colline moreniche che si stringono ad abbracciare il lago di Viverone e poi i paesini circostanti simili ad un presepe. Non perdetevi la visita al castello della città, una grandiosa dimora signorile e unitevi il percorso naturalistico nel bosco e sulla sponda azegliese del lago.

Come ultima cosa (ma non meno importanti): assaporare la cucina del territorio, che affonda le sue radici nelle tradizioni contadine. La zona della Valsesia è adatta agli amanti della buona tavola e offre una serie di piatti tutti da gustare. Vi consigliamo di provare la panissa, un riso con fagioli, cipolla, vino rosso e salame, la miaccia, una crepe tipica da mangiare al naturale o con il formaggio e il salam d'la dja, che si ottiene con un trito misto di carni scelte e magre.

E per riposare ci sono i nostri agriturismi della provincia di Vercelli pronti ad ospitarti!

7 - Milano

Che ne pensate di organizzare un weekend nella provincia di Milano e di lanciarvi nella Strada delle Abbazie? La Strada delle Abbazie è un percorso turistico che cerca di promuovere i siti culturali che si trovano in provincia, unendo un'offerta di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico. Percorrerla vi lascerà senza parole per la quantità di cose da fare e da vedere..

Agriturismo San Giacomo HorsesLungo questa strada incontrerete luoghi di fede e di preghiera, ma anche dei capolavori architettonici ed artistici che hanno contribuito allo sviluppo agricolo del territorio. Per respirare un po' di storia e spiritualità, recatevi nell'Abbazia di Chiaravalle, uno dei primi esempi di architettura gotica in Italia, risalente al 1134. Tutta la bellezza e l'architettura degli affreschi trecenteschi si respira nell'Abbazia di Viboldone, vicino a San Giuliano Milanese; ma c'è anche quella di Morimondo che conserva ancora le forme dei suoi antichi fondatori, i monaci Cistercensi.

La strada delle Abbazie può essere esplorata anche con percorsi in bicicletta, che consentono di scoprire scorci tra cascine, campi, risaie, fontanili e mulini. Ce n'è uno in particolare che ha colto la nostra attenzione: è quello di Calvenzano-Viboldone-Mirasole che parte dalla Basilica di Santa Maria in Calvenano e tocca le Abbazie di Viboldone e Mirasole, tutto in pianura e adatto alle famiglie, anche con temperature più rigide.

Un'ottima soluzione per soggiornare in queste zone è approfittare delle proposte dei nostri agriturismi della provincia di Milano. La nostra offerta è molto ampia.. Consultala!

8 - Caltanissetta

Agriturismo Tenuta di BellaprimaEntra prepotentemente nella nostra classifica delle 10 migliori province da visitare per marzo la Sicilia con Caltanissetta. Se vi trovate a fare un giro da queste parti vi conviene fermarvi in una delle più belle aree naturalistiche della regione, la riserva naturale della Valle dell'Imera Meridionale. Ci troviamo lungo il corso del fiume Imera tra il monte Capodarso e il Sabucina, in un contesto archeologico e naturalistico che merita di essere scoperto lentamente. Qui potrete praticare birdwatching, trekking o semplicemente rimanere ad osservare tutti gli aspetti naturali e antropici della riserva.

Trovandosi proprio al centro della Sicilia, questa zona si presta anche a tappe intermedie che potranno scandire le vostre visite turistiche, dalla villa imperiale romana di piazza Armerina, fino all'Etna e alla Valle dei templi di Agrigento. Inoltre non dimenticate che siete in Sicilia e una passeggiata in questa regione include necessariamente l'assaggio di squisiti prodotti tipici locali che vi faranno scoprire tutti i valori delle tradizioni siciliane.

Hai già dato un'occhiata ai nostri agriturismi della provincia di Caltanissetta? Sono la soluzione gista per chi è alla ricerca di un alloggio nella natura!

9 - Parma

Agriturismo Antica TorreAncora una provincia per l'Emilia Romagna. Al nono posto della nostra classifica delle 10 migliori province per il mese di marzo troviamo Parma. Vi va di sperimentare un itinerario che unisca il gusto alla curiosità? Gli amanti della buona tavola gradiranno..

Iniziate allora con la visita al Museo del Prosciutto e dei Salumi di Parma, ad appena mezz'ora d'auto dalla città, a Langhirano: aprite gli occhi perchè il regno dei salumi è proprio qui di fronte a voi. Ovviamente dopo aver imparato qualcosa sull'arte della norcineria, concedetevi una degustazione.

Dirigetevi poi verso Zibello, la capitale del famoso culatello, un grazioso borgo medievale dove troverete in ogni angolo stand e negozi di prodotti eno-gastronomici. Qui tra l'altro, il 21 e il 22 marzo si organizza una degustazione in centro di prodotti locali tipici e della famosa spalla di Palasone Sissa.

Infine non dimenticate Felino. Mai assaggiato il suo famoso salame? Se siete dei patiti di questo prodotto sulla strada che conduce verso i primi rilievi dell'Appennino incontrerete il Museo del Salame, ospitato nel castello del borgo, tra i locali delle cantine settecentesche.

Dove soggiornare per il mese di marzo? Semplice! In uno degli agriturismi della provincia di Parma.

10 - Bergamo

Ritorniamo in Lombardia con l'ultima provincia della nostra classifica. A marzo le giornate soleggiate saranno sempre più frequenti, quindi vi conviene prendere la macchina, la bici o direttamente i vostri piedi, e iniziare a girare.

AgNon perdetevi una passeggiata in città. Tutta la meraviglia medievale di Bergamo si respira nella sua parte Alta. Con Padova, Ferrara, Lucca e Grosseto, Bergamo è una delle cinque città italiane il cui centro storico è rimasto circondato dalle mura: noterete come abbiano conservato il loro aspetto originario. Dopo aver gironzolato andate ad assaggiare uno dei tipici casoncellli bergamaschi in uno dei vicoli storici della città.

Viaggiate in famiglia? C'è il Museo di Scienze Naturali, dove si possono ammirare da vicino mostre dal mondo della zoologia, paleontologia, geologia e molte altre ricerche scientifiche. Ma se pensavate ad una gita fuoriporta, allora portate i più piccoli al Parco delle Orobie Bergamasche. Questo parco montano forestale vanta degli imponenti rilievi montuosi e rappresenta la più grande area ad elevata naturalità di tutta la regione. Alzate lo sguardo: potrete vedere aquile, stambecchi e panorami mozzafiato!

Abbiamo una scelta lunghissima di agriturismi della provincia di Bergamo. Se avete intenzione di organizzare un weekend in questa zona, dategli un'occhiata!

Come sono state selezionate le 10 migliori province da visitare per marzo? Semplice! Sono state selezionate analizzando centinaia di migliaia di preferenze degli agrituristi.

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti