contactModalFeedback

Spunti di viaggio

10 mete di viaggio per ottobre

Tra eventi, paesaggi che si colorano d'autunno e città da girare a piedi, il mese di ottobre si presenta davvero ricco! La nostra classifica delle 10 migliori province e i relativi consigli di viaggio vi aiuteranno.

  • 10 province di ottobre
  • 1. Cuneo
  • 2. Asti
  • 3. Agrigento
  • 4. Vercelli
  • 5. Milano
  • 6. Gorizia
  • 7. Messina
  • 8. Caltanissetta
  • 9. Potenza
  • 10. Torino
Pagina
1
di 11

"Non posso sopportare di perdere qualcosa di così prezioso come il sole d’ottobre rimanendo in casa. Così ho trascorso quasi tutte le ore di luce nel cielo aperto." - scriveva Nathaniel Hawthorne.

E noi vogliamo fare lo stesso, approfittando di quei weekend autunnali soleggiati che tanto ci piacciono. A proposito: lo avete letto il nostro decalogo di cose da fare in autunno?

Torna il nostro appuntamento mensile, le 10 idee per ottobre. Anche questa volta vogliamo consigliarvi 10 mete, selezionate attraverso l'analisi di centinaia di migliaia di preferenze degli agrituristi, tutte da esplorare durante il mese.

Chi decide di visitare Cuneo e la sua provincia ad ottobre avrà l'occasione di conoscere uno dei prodotti più importanti e pregiati d'Italia, il tartufo. Dal 10 ottobre al 15 novembre ad Alba si svolge la Fiera del Tartufo Bianco (a cui abbiamo dedicato un editoriale, leggilo subito!).

Qui gli ospiti possono vedere, toccare, annusare e acquistare il tartufo, tutti i sabati e le domeniche. Inoltre in programma troverete tanti laboratori, dibattiti e show cooking. Un modo davvero interessante per entrare in contatto con la cucina piemontese tradizionale!

Se vi interessa, consultate la nostra lista di agriturismi per dormire vicino alla Fiera del Tartufo Bianco di Alba.

 

Foto di: Stefania Spadoni

La nostra seconda classificata per il mese di ottobre è Asti.

I suoi dintorni sono pieni di graziosi borghi tutti da visitare all’inizio dell’autunno. Vi consigliamo Nizza Monferrato, che oggi è un importante centro vinicolo; Albugnano, definito anche come tetto del Monferrato, perché dal paese si gode una bellissima vista sulle colline; non ultimo Agliano, dove le sue acque rigeneranti hanno visto nascere centri termali eleganti in cui potersi rilassare.

Dove fermarsi a dormire dopo tutto questo girovagare? Qui trovate gli agriturismi della provincia di Asti!

 

Foto di: Jos Dielis

 

Cambiamo paesaggio e scendiamo in Sicilia con la nostra terza classificata, arrivando fino alla provincia di Agrigento.

Se è la vostra prima volta qui è importante fare un giro nella Valle dei Templi, il sito archeologico più grande del mondo e più famoso di tutta l'isola. Pensate che questo posto affonda le sue radici nel periodo ellenico. In ottobre la Valle dei Templi si colora di autunno: fate un giro tra i dieci templi dedicati agli dei della Magna Grecia e immergetevi nel passato antico tra santuari, necropoli e fortificazioni.

Tra i nostri agriturismi della provincia di Agrigento sicuramente ce n'è uno che fa per voi! Sfogliateli tutti e scegliete dove alloggiare...

 

Assolutamente da non perdere quando si visitano queste zone sono i paesaggi delle risaie. Furono i monaci a introdurre la coltura del riso e oggi le risaie si estendono dalle colline del Monferrato fino alle pianure vercellesi, formando un paesaggio a quadretti davvero suggestivo.

Un'ottima idea per il mese può essere quella di girare i dintorni di Vercelli con la macchina, fermandosi a visitare il paese di Trino, famosa zona di scavi archeologici, e Rovasenda dove sorge un imponente castello del XI secolo.

Avete già visto i nostri agriturismi della provincia di Vercelli dove poter dormire quando partirete?

 

Foto di: Angelo Amboldi

 

Fino al 31 di ottobre è possibile visitare Expo2015, il più grande evento mai realizzato sull'alimentazione e la nutrizione del nostro pianeta. Che ne pensate di farci tra i padiglioni a gustare i piatti più tradizionali dei vari paesi del mondo?

Ovviamente, questa diventerà l’occasione giusta per fermarsi a Milano e scoprire la città della moda. Una foto sotto il Duomo e una visita al Cenacolo vinciano è d’obbligo!

Qui trovate una bella lista di agriturismi che vi permetteranno di visitare Expo comodamente e di girare la città di Milano.

 

Foto di: Luca Mascaro

Se la vostra meta per il mese di ottobre è la provincia di Gorizia non ci sono dubbi: siete nel posto giusto.

Per respirare l'aria autunnale dirigetevi verso il Lago di Doberdò, uno dei pochi laghi carsici d'Europa, e ammirate i colori che la nuova stagione sta portando. Una piccola curiosità: l'acqua che vedete arriva al lago attraverso fiumi sotterranei e ne defluisce per cavità sempre sottorrenee o per evaporazione.

Continuando il vostro viaggio nella natura, merita una visita la Riserva Naturale della Foce dell'Isonzo. Qui si possono svolgere tante attività: dalle escursioni in bici o a piedi al birdwatching, fino alla fotografia naturalistica.

Per rimanere in tema, non possiamo consigliarvi soggiorno migliore se non quello in uno dei nostri agriturismi della provincia di Gorizia!

 

Oltre a tanti luoghi da fotografare, come Giardini Naxos e Taormina, la provincia di Messina è speciale anche perché ad appena un'ora di distanza dalla stessa Messina si trova lo splendido parco dell'Etna.

Il parco non regala emozioni solo durante le eruzioni, l'ambiente circostante al vulcano è sempre sensazionale, qualsiasi periodo dell'anno decidiate di visitarlo. Vi consigliamo di trascorrere una delle vostre giornate di ottobre alla scoperta di questo paesaggio: non ve ne pentirete!

Dopo aver scalato l'Etna sarebbe il caso di riposare e i nostri agriturismi della provincia di Messina sono pronti ad accogliervi.

Fidatevi: la Sicilia è uno di quei posti che ad ottobre diventa ancora più bello.

Se la vostra destinazione è la provincia di Caltanissetta, forse una delle zone meno conosciute dell’isola, troverete tanti percorsi storici di grande interesse. Primo fra tutti quello che vi porterà alla scoperta di questa città: partite dal suo monumento simbolo, la Fontana del Tritone e poi passate dal Duomo.

Imperdibile il quartiere arabo con il suo Castello di Pietrarossa, che domina l'intera vallata, caratterizzato da tre torri che svettano in cielo e uno degli edifici più antichi di Caltanissetta. Da qui potrete ammirare tutta la città.

Girare per queste zone è più semplice se scegliete come punto di partenza uno dei nostri agriturismi della provincia di Caltanissetta!

Foto di: Jos Dielis

 

La zona di Potenza ha tanti tesori che meritano di essere scoperti. Tra questi Pietrapertosa, il borgo più elevato delle Dolomiti Lucani, e anche paese-presepe della Basilicata: ottobre è il mese giusto per visitarlo perché meno affollato rispetto all’estate.

Ma se vi recate in provincia di Potenza non potrete fare a meno di lanciarvi in un tour culinario: la cucina lucana è una delle più buone d’Italia, una sapiente unione di prodotti semplici e genuini. Da provare le carni, la pasta fatta in casa e le zuppe, che con la stagione si sposano a pennello.

Sbriciate i nostri agriturismi della provincia di Potenza... Qual è il vostro preferito? Fermatevi lì!

Foto di: Rocco Lucia

Se il tempo è favorevole e la vostra destinazione di viaggio è Torino,  che ne dite di prendere le bici e partire alla scoperta della città e delle sue Residenze Reali? Ci sono tanti tour organizzati che vi condurranno attraverso luoghi di grande interesse storico ed architettonico.

Qualche esempio: Castello del Valentino, Villa della Regina, i Giardini Reali e la famosissima Mole Antoneliana.

Sfogliate i nostri agriturismi della provincia di Torino per decidere dove fermarvi a dormire durante il vostro weekend di svago.

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti