contactModalFeedback

Spunti di viaggio

Benessere e terapie creative

Ti invitiamo a scoprire inediti e preziosi alleati del benessere: vino, olio extravergine, cioccolato, ma anche aceto balsamico, burro e miele. Un viaggio in un sapere antico legato strettamente alla natura e ai prodotti del territorio

Dovendo rimanere in casa e rinforzare le nostre difese immunitarie, oggi andiamo a scoprire alcuni dei prodotti tipici del nostro territorio che, oltre a garantire piacere al nostro palato, hanno anche ottime proprietà terapeutiche, molto utili per il nostro organismo!

Vinoterapia e benefici dell'uva

La "cura dell’uva" veniva praticata dalle antiche popolazioni arabe, dagli antichi romani e nell’antica Grecia. Infatti il termine ampeloterapia deriva dal greco "ampelos" che significa vite.

Per ripercorrere un rituale quasi magico, l’uva deve essere raccolta al mattino presto, quando è ancora coperta di rugiada e consumata tra gli effluvi naturali della campagna. Gli acini vanno masticati lentamentamente, buccia e semi compresi.

Naturalmente si deve trattare di uva prodotta biologicamente. Ma i benefici di questo prodigioso frutto non si riducono al solo consumo diretto.

Ogni acino racchiude un concentrato di sostanze rivitalizzanti in grado di contrastare l’invecchiamento e di proteggere dalla fragilità capillare. I chicchi, ed in particolare i vinaccioli (semi dell’uva), sono infatti ricchi di calcio, fosforo, polifenoli e flavonoidi (che svolgono un’azione idratante, levigante ed antiossidante) nonché di acidi organici dall’elevata proprietà schiarente (un vero e proprio peeling naturale).



La novità è che i benefici dell’uva continuano anche quando subisce la trasformazione nel suo prodotto più ricercato e amato: il vino.

Le terapie basate sull’impiego di derivati della vite (uva, foglie, vino), messe a punto già diversi anni fa per la prima volta da Mathilde Cathiard, figlia di proprietari di grandi vigneti nel bordolese. Nella vinoterapia, i prodotti della vite vengono declinati in bagni, massaggi, gommage, impacchi, maschere e peeling: tutti rigorosamente a base di uva, vino, foglie di vite, spesso associati a acque termali, per enfatizzarne le caratteristiche salutari. 

Cura del corpo con Olio extravergine di oliva

Un altro prodotto d’eccellenza, che vive bene tra i nostri prodotti di bellezza tanto quanto sulla nostra tavola, è l’olio extravergine di oliva, prodotto dalle molteplici proprietà benefiche, in campo alimentare, ma anche per quanto riguarda la bellezza e il benessere. Un olio leggero, non irritante, antibatterico e ricco di antiossidanti, perfetto per la pelle e per la cura del corpo.

È alleato di ogni tipo di pelle, ma in special modo di quella molto secca o fragile: basta infatti spalmarlo sul viso o sul corpo e la pelle diventa idratata, elastica e liscia. La compatibilità cutanea è totale. L’olio di oliva è inoltre un fantastico antirughe, un rafforzante per le unghie, e un trattamento superlativo per la cura dei capelli, soprattutto quelli crespi e secchi. Una maschera a base di olio d’oliva è perfetta dopo una prolungata esposizione solare o dopo un bagno in piscina o al mare.

I trattamenti a base di olio extravergine di oliva sempre più spesso completano l’offerta riservata ai clienti di agriturismi nelle zone di maggiore produzione di questo prodotto: dalla Liguria, alla Toscana, alla Puglia, così come cresce l’offerta di validi prodotti di bellezza confezionati artigianalmente a partire dal prezioso olio.

Modena e i trattamenti corpo all'aceto balsamico

Anche il prodotto più rappresentativo del territorio di Modena si presta perfettamente a trattamenti di cura del corpo. L'aceto balsamico, oltre ad una bontà incomparabile, ha anche dimostrato di essere un ottimo alleato contro le impurità della pelle. L'acido acetico è infatti ricco di importanti vitamine del gruppo A, B e C.

L'aceto balsamico di Modena poi è anche usato insieme ad altri prodotti per riequilibrare il pH e idratare la pelle. Viene utilizzato insieme al burro chiarificato per fare body massage e rimodellare la pelle. Insieme ai cereali per un peeling in grado di rendere il corpo setoso, o con il miele per efficaci trattamenti viso! 

Cioccolato terapia: cosa c'è di meglio?

Il cacao e i suoi derivati ci danno un ottimo motivo per non sentirci in colpa quando ne mangiamo. Infatti, il frutto di questa pianta ha incredibili proprietà benefiche, grazie ai suoi antiossidanti, polifenoli e tannino in grado di contrastare l'invecchiamento della pelle

Ma non solo. Il cacao è anche un ottimo rimedio contro la cellulite. Questo grazie ai suoi semi ricchi di teobromina, che, una volta assorbita dalla pelle, mette in moto la sua azione lipolitica. I sali minerali del cacao hanno invece un effetto rimineralizzante e drenante.

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti