Spunti di viaggio

Dove andare a Pasqua 2015: per chi ama la tradizione

Amate immergervi nelle tradizioni del posto e scoprirne sempre di nuove? Ecco tre destinazioni di viaggio in cui trascorrere la Pasqua.

Firenze, Sicilia e Sulmona sono le tre destinazioni consigliate per chi quest'anno desidera vivere e conoscere nuove tradizioni pasquali del nostro paese. 

Firenze non potete perdervi il famoso Scoppio del Carro, un'importantissima festa folkloristica fiorentina. Pensate che la manifestazione è nata circa 350 anni fa, ai tempi della prima crociata, e oggi si assiste ad una cerimonia non molto diversa da quella del passato. S'inizia alle 10 del mattino della domenica di Pasqua, quando il carro viene trasportato da buoi bianchi da piazzale del Prato fino in Duomo. Alla fine della sfilata una colomba, un razzo dalle sembianze di un piccione bianco, incendia i fuochi d'artificio nel carro. Se lo scoppio risulterà perfetto, sarà un anno positivo per la città di Firenze.

Date un'occhiata agli agriturismi di Firenze e provincia per decidere dove trascorrere il vostro soggiorno di Pasqua.

La Pasqua è di sicuro una delle festività che più di ogni altra ha sempre suscitato un'intensa partecipazione da parte di tutta la Sicilia. Sono tanti i riti derivanti da usi e costumi locali, le tradizioni e le manifestazioni sparse in tutta l'isola. Fate un salto ad Enna, dove dalla domenica delle Palme sono organizzati una serie di eventi a cui partecipano tutte le dieci confraternite presenti in città, a Caltanissetta dove si svolge la Real maestranza, a Trapani dove vi attende la Processione dei Misteri e poi a Prizzi e a Adrano dove compariranno le maschere della morte e dei demoni

Fate un giro tra i nostri agriturismi della Sicilia per scegliere quello più adatto al vostro weekend.

A rinnovare un rito di origine medievale chiamato la Madonna che scappa è l'Abruzzo. Il corteo rievoca l'incontro tra la madre di Gesù e il Cristo risorto e si svolge tra l'acquedotto romano e il Monte Marrone di Sulmona, all'interno del Parzo Nazionale della Maiella. Tutta la sfilata è accompagnata dal suono di campane e fuochi d'artificio. E' un momento davvero suggestivo, sentito da tutta la gente del posto e dai turisti che ogni anno raggiungono Sulmona per parteciparvi.

Non sapete dove fermarvi a dormire? Consultate gli agriturismi della provincia de L'Aquila.

Consulta anche le altre proposte per trascorrere la Pasqua 2015 in modo diverso. Ce n'è per tutti i gusti!

- Per chi viaggia in famiglia

- Per chi non rinuncia alla cultura

- Per i più golosi

- Per chi vuole rilassarsi

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti