contactModalFeedback

Spunti di viaggio

Dove trascorrere San Valentino? In questi 5 luoghi incantati

A San Valentino regala alla tua dolce metà una fuga romantica. La destinazione puoi sceglierla con noi!

  • Ravello
  • Antuni e dintorni
  • Bosa
  • Saluzzo
  • San Lorenzo di Sebato
Pagina
1
di 5

Sei alla ricerca della giusta ispirazione per il tuo San Valentino? Ti sveliamo un segreto: sei capitato nel posto giusto.
Ci sono 5 luoghi incantati che aspettano solo di essere attraversati da dolci coppiette innamorate.

A Ravello sul ciglio del "Terrazzo dell'Infinito"

Se dovessimo contare i posti romantici della Costiera Amalfitana, non ci basterebbero le dita di entrambe le mani. Tra tutti questi luoghi incantati però spicca Villa Cimbrone a Ravello, in provinicia di Salerno, quello che è stato definito come uno dei luoghi più belli e suggestivi del mondo. Non hai mai avuto il piacere di visitarla? Puoi farlo a San Valentino.

Villa Cimbrone rappresenta un mix perfetto di stili e epoche differenti. Ogni angolo è affollato da statue, tempietti, grotte naturali. Ti stupirai di fronte alla varietà dei fiori presenti nel giardino, che sono stati ridisegnati proprio all'inizio del secolo scorso da un famoso giardiniere inglese, Vita Sackville-West, e rappresentano un esempio importante di cultura botanica.

Immaginati mano nella mano con il tuo partner lungo il Viale dell'Immenso, tutto ricoperto da glicini, un percorso che introduce il turista alla Terrazza dell'Infinito, punto forte di tutta la villa, balcone naturale da dove ammirare un panorama che arriva fino al mare.

🔜 Per fermarti a dormire puoi sbirciare tra i nostri agriturismi della Costiera Amalfitana.
Ricorda che puoi visitare i Giardini di Villa Cimbrone tutti i giorni dalle 9 fino al tramonto. Il costo del biglietto d'ingresso è di 7€ a persona.

Borgo di Antuni e dintorni

Il Borgo di Antuni è raggiungibile in meno di un'ora e mezzo da Roma e viene menzionato spesso come borgo dimenticato. Tuttavia la fama di borgo perduto si lega alla perfezione alla nomina di borgo più bello d'Italia.

La posizione di Antuni è abbastanza bizzarra: si trova su un piccolo lembo, proprio al centro del Lago del Turano, ed è unito al resto della zona da una sottile lingua di terra.
Sarà per la posizione, per la vista sul lago, per le origini antiche, ma Antuni sembra davvero un luogo magico, uno di quelli da visitare anche durante una giornata di nebbia. Proprio per questo te lo consigliamo se sei alla ricerca di una destinazione romantica per il tuo San Valentino!

Ad Antuni potrai vedere i ruderi delle case recuperati e il Palazzo del Drago. Prova solo a pensare alla grandezza che doveva avere questa struttura: innumerevoli sale, scalinate di pietra, affreschi in ogni angolo e ben 365 finestre!
Uscito dalla città perduta puoi continuare la visita passando per Castel di Tora, un altro villaggio medievale arrampicato su un'altura e tutto dominato da un antico castello. Fermati a fotografare i vicoli e il paesaggio fatto di boschi che circonda l'intero centro.

🔜 Per visitare al meglio questa zona d'Italia puoi fermarti in uno dei nostri agriturismi della provincia di Rieti.

La foto è di altotemi su Flickr.com.

Tra Malvasia e ricamo a Bosa

Porta il tuo amore in Sardegna, precisamente nella provincia di Oristano... Pensi che sia una destinazione fuori stagione? Assolutamente no! A parte che la Sardegna è bellissima anche in inverno, Bosa, dove ti consigliamo di concederti un lungo weekend d'amore e di relax, è perfetta per trascorrere un San Valentino con i fiocchi.

A Bosa, ti - anzi vi - innamorerete di atmosfere sospese nel tempo, di tesori architettonici medievali, di uomini che pazientemente lavorano la filigrana, intrecciando fili ogni giorno, di anziane signore intente nell'arte del ricamo. Da visitare la cattedrale dell'Immacolata, la chiesa del Rosario adornata di trachite rossa, il palazzo Don Carlo e il quartiere conciario di Sas Conzas.
Sporgendoti da uno dei punti panoramici del borgo, noterai i folti vitigni di Malvasia che fanno da corona a tutto il centro storico. Non sarà difficile capire che una delle cose da fare durante il viaggio è assaggiare questo vino speciale, magari accompagnato da una zuppa di aragosta, il piatto indiscusso di Bosa.

🔜 Per visitare al meglio Bosa puoi fermarti in uno dei nostri agriturismi della provincia di Oristano.

Saluzzo: storia, arte e vista panoramica

 

Una foto pubblicata da Perfect Italia 🇮🇹 (@perfect_italia) in data: 4 Feb 2017 alle ore 06:39 PST

Spostiamoci ora nel nord Italia. Noi abbiamo scelto il Piemonte e per San Valentino ti consigliamo di visitare la città natale del poeta Silvio Pellico, Saluzzo, una delle località più affascinanti di tutta la regione, meta ambita da chi desidera organizzare un viaggio culturale e di gusto.

Sapevi che il marchesato di Saluzzo ha conteso ai Savoia il possesso del Piemonte? Saluzzo oggi conserva il fascino derivato dall'antico dominio. Appena arrivato, ti renderai conto che il paesino è dotato di caratteristiche urbanistiche e architettoniche diverse tra loro, varietà scaturita dalle epoche storiche che l'hanno visto protagonista.

Ma a far rimanere a bocca aperta il visitatore è soprattutto il paesaggio mozzafiato che si può ammirare in diversi punti panoramici del borgo: dall'alto si riescono ad avvistare le case e i campi, mentre lo sguardo arriva fino al monte Monviso, così vicino da poterlo (quasi) abbracciare.
Perdersi per le vie del centro storico di Saluzzo, detto Castiglia, sarà bellissimo: una sfilata di palazzi eleganti, balconi in ferro battuto, portali giganteschi e onorevoli incantano il visitatore, lasciandolo spesso a bocca aperta.
E dopo tutto questo girare concediti un assaggio di cucina piemontese: vitello tonnato, salsiccia di bra, tajarin al sugo sono solo alcuni dei piatti che ti consigliamo di far provare al/la tuo/a compagno/a.

🔜 Per visitare al meglio Bosa puoi fermarti in uno dei nostri agriturismi della provincia di Cuneo.

Neve e caminetto acceso a San Lorenzo di Sebato

La festa degli innamorati può diventare pretesto per dedicarsi a un'attività che piace a entrambi. Lo sci per esempio vi interessa? Bene, allora che ne dici di portare il tuo partner a San Lorenzo di Sebato, in Trentino Alto Adige?

San Lorenzo di Sebato è un piccolo paesino della Val Pusteria dove si mangia bene e ci si diverte tanto, in pieno contatto con la natura. Il centro storico è un districarsi di vicoletti fatti di botteghe in legno davvero caratteristici. Nelle vicinanze poi si trovano tante piste pronte a saziare la vostra voglia di sciare.

I più sportivi di voi ameranno questo consiglio. Ma tranquillo... Per andare a San Lorenzo di Sebato non è necessario indossare sci e scarponi. Puoi semplicemente regalare un weekend romantico davanti a un camino acceso: pensa che bello sarà guardare fuori dalla finestra le case innevate, magari leggendo un libro insieme e bevendo champagne, davanti al calore del fuoco...
Non dimenticare di visitare il Museo Mansio Sebatum, inaugurato di recente: una raccolta dedicata all'età del ferro e all'epoca romana illustra alla perfezione come si svolgeva la vita da queste parti in epoche ormai lontanissime da noi.

🔜 Per visitare al meglio San Lorenzo di Sebato puoi fermarti in uno dei nostri agriturismi della provincia di Bolzano.
Se San Lorenzo di Sebato non ti convince, ma l'idea di caminetto acceso in camera, coccole e coperta non ti dispiace, puoi consultare i nostri agriturismi con camere e appartamenti con camino sparsi in tutta Italia!

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti