Spunti di viaggio

Pasqua nelle Marche tra spiritualità e arte

Segui il il Cammino di San Francesco attraverso i Monti Sibillini, dal convento di Roccabruna alla ducale Camerino. Raggiungi Loreto per incontrare secoli di devozione mariana.

Se sei alla ricerca di una Pasqua all'insegna della spiritualità e dell'arte, le Marche sono la regione che fa al caso tuo. Ecco come organizzare il viaggio e i nostri consigli su cosa fare e cosa vedere durante la Pasqua nelle Marche

Il cammino di San Francesco

 

#Cessapalombo#nature#l4l#likes#likeforlike#10like#good#beautifull#ciao#castello

Un post condiviso da Comune Di Cessapalombo (@cessapalombo) in data: 18 Mar 2015 alle ore 12:34 PDT

Si può giungere a Pasqua nelle Marche seguendo le orme di San Francesco: costeggiando gli incontaminati Monti Sibillini, attraversando piccoli affascinati centri, come Sarnano e Amandola e incontrando i luoghi mistici e di preghiera che testimoniano il passaggio del Santo.

A Roccabruna, si trova un piccolo convento che fu abitato dal poverello insieme ai suoi primi compagni. Lo fronteggia, immerso nel fascino dei boschi e tra le misteriose forre dei Monti Sibillini, dall’alto di una parete rocciosa a picco sulle sorgenti di un torrente, quel che rimane dell’eremo rupestre di Soffiano, abitato da frati diventati poi santi, come San Liberato da Loro, al quale è intitolato anche il vicino convento, a tutt’oggi abitato dai frati. Ulteriore roccaforte della povertà delle origini è l’eremo delle Grotte dei Frati a Cessapalombo, uno dei più inaccessibili e suggestivi eremi rupestri che si conoscano.

Passando da Pontelatrave, per ammirare la suggestiva chiesa trecentesca affrescata, il convento e la vicina fonte fatta scaturire da san Francesco, si incontrano il castello di Beldiletto e la chiesa romanica di San Giusto, a pianta circolare. Si arriva quindi a Camerino, splendida città ducale, in cui meritano una sosta la Pinacoteca e il Monastero di Santa Chiara.

 

Il santuario di Loreto

 

Loreto

Un post condiviso da Andrea Volpini (@andreavolpinidifferenttaste) in data: 1 Dic 2017 alle ore 08:06 PST

Altro importante centro di fede nelle Marche è il santuario di Loreto, dove è venerata la Santa Casa, cioè la casa di Maria a Nazaret in cui la Madonna ha ricevuto l'annuncio dell'angelo. La casa si trova all'interno del santuario ed è stata trasportata qui dalla Palestina nel XIII secolo ad opera dei crociati.

Grazie alla presenza della Santa Casa e alla venerazione per la Vergine lauretana, la statua di una Madonna nera oggetto di devozione già dal XIV secolo, Loreto è una popolarissima meta di pellegrinaggi, tra le più frequentate nel mondo.

In occasione della Pasqua nel santuario si celebrano messe solenni e una suggestiva Via Crucis. Il santuario di Loreto è inoltre uno dei più rilevanti edifici gotico-rinascimentali in Italia.

 

Scegli un agriturismo nelle Marche e organizza oggi stesso la tua Pasqua!

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti