contactModalFeedback

Spunti di viaggio

Scorpacciata d'autunno: tra sagre e tradizioni

Vino novello, tartufi, castagne, mele, cioccolato e zucca: scopri i sapori e i colori dell’autunno trascorrendo un week end in agriturismo. Tra sagre, feste e kermesse internazionali, il divertimento si associa al buon vivere, il gusto alla cultura, la natura alla tradizione.

sagre d'autunno

Sagre d'autunno.

Fin dal Medioevo le Langhe, il Roero e il Monferrato sono la patria del vino. O meglio dei vini, una varietà di qualità e pregio straordinari: Barbaresco, Dolcetto d’Alba, Barolo, Barbera d’Asti, Grignolino d’Asti e tanti altri.

La capitale delle langhe, Alba è invece riconosciuta in tutto il mondo come la capitale mondiale del pregiatissimo tartufo bianco, che viene celebrato ogni anno durante una lunga e importante fiera densa di eventi culturali, gastronomici e di intrattenimento, alla riscoperta di antiche.

Quest’anno la Fiera Internazionale del Tartufo d’Alba (fino al 18 novembre), alla sua 82° edizione, dedicherà uno spazio inedito al cinema e al suo rapporto speciale con il prezioso tubero, con citazioni, cammei e fotografie esclusive. Il programma è poi ricchissimo di eventi legati al gusto, da cene ‘al buio’ a degustazioni itineranti alla scoperta delle eccellenze della regione, dai vini alle nocciole.

L’autunno è il momento migliore per scoprire le colline che hanno ispirato le menti dei grandi scrittori, soggiornando in quegli stessi casali delle Langhe così appassionatamente descritti da restare ancora sospesi tra realtà e letteratura, testimoni immutabili di una vita dura e dolce allo stesso tempo, di un mondo contadino che conserva ancora il suo legame privilegiato con la terra e le sue energie vitali.

Profumo di vendemmia in Toscana e cioccolato in Umbria.

La Toscana in autunno indossa una livrea coloratissima e pulsante di vita. Il verde abbagliante dell’estate lascia il posto a un mosaico a tinte vivaci quanto lo sono le attività dell’uomo, legate ai ritmi della vita contadina. La vendemmia è senza dubbio l’appuntamento più importante della stagione, un evento imperdibile e un rito magico a cui è possibile assistere o anche prendere parte da ospiti privilegiati, soggiornando in uno dei moltissimi agriturismi della regione in cui si produce ottimo vino.

Già a partire dai primi di novembre si comincia a festeggiare il vino nuovo, con le “Sagre del vino Nuovo o Novello”, in cui si può assaggiare il mosto ancora dolce e profumato d’uva, e vivere l’atmosfera di festa che anima i borghi, dal Chianti sino alla Costa Toscana, assistere a spettacoli folckloristi e gustare le altre mille specialità della regione e gli altri prodotti della stagione: tartufi, castagne, funghi e insaccati.

Si ha quindi la Festa delle Castagne (27 Ottobre - 1 Novembre), famosa quella di Roccastrada nel grossetano, la Sagra del Tordo a Montalcino (27-28 ottobre) nel senese, la Sagra del Tartufo bianco e del Fungo (15 e 16 ottobre) a San Miniato e la Festa della Castagna a Caprese Michelangelo (AR) (27 e 28 ottobre).

I più golosi non possono mancare all’ormai celebre Eurochocolate, l’evento che riunisce a Perugia (quest’anno dal 19 al 28 di ottobre) tutti gli amanti del cioccolato. Moltissimi sono gli eventi inseriti nella kermesse cioccolatosa, quest’anno legata tematicamente all’era digitale, dal web alle più moderne tecnologie. 

Cogli la prima mela in Trentino.

Grazie alla passione e all’entusiasmo di più di 5000 famiglie, che in Val di Non coltivano mele, ogni anno, il secondo week-end di ottobre è possibile partecipare a tanti momenti divertenti e golosi pensati per grandi e piccini all'interno dell'antico borgo rurale di Casez, durante Pomaria (13-14 ottobre), la festa in onore di  Pomone, dea protettrice dei frutteti.

Le vie del centro del borgo di Casez saranno animate da rappresentazioni di antichi mestieri, musiche, mercatini. Si potrà visitare una mostra dedicata al celebre frutto, e degustare altre prelibatezze del territorio, come il vino Groppello di Revò, le celebri mele D.O.P. della Val di Non, il Casolét e la Mortandéla affumicata. E per i più piccoli giochi per divertirsi insieme, fiabe e iniziative per conoscere le meraviglie della natura, tra cui laboratori per preparare dolci con le mele.

Tra una mela e l’altra, i più romantici potranno visitare il fiabesco Castel Thun, mentre gli amanti di trekking e avventura non si perderanno l’occasione di esplorare uno dei canyon mozzafiato della Val di Non. Rientrando in un agriturismo del Trentino troveranno ad attenderli i gustosi e robusti piatti della tradizione, dal tortel di patate, dolce o salate, ai canederli, alla polenta con la selvaggina.

Halloween nostrano, nel solco della tradizione: la festa della zucca di Venzone, in Friuli.

Pesantemente danneggiato durante il sisma del 1976, il centro storico della cittadina medioevale di Venzone è stato riportato all’antico splendore grazie a un intervento senza precedenti, che ha restituito, pietra su pietra, agli abitanti e ai visitatori, anche lo splendido duomo trecentesco di Sant’Andrea.

Il borgo, già così suggestivo, si riempie di colori e musica durante la tradizionale Festa della zucca (27-28 ottobre), durante la quale appaiono, come usciti da una fiaba, musici, giocolieri, mangiafuoco, nobildonne e cavalieri. Trattorie, ristoranti e stands enogastronomici propongono zucche condite in ogni salsa, di ogni forma e dimensione, con degustazione di tipici piatti come gnocchi di zucca e crema di zucca fino alla torta di zucca come dolce. Un concorso di zucche intagliate e decorate, e il premio alla zucca più pesante concludono questa festa tipica.

Un appuntamento che diverterà grandi e piccini, offrendo la possibiltà di conoscere un territorio misterioso, dal profilo aspro e dalla lunga storia.

Nella calda atmosfera di un agriturismo friulano si potranno assaggiare, oltre ai piatti a base di zucca, i pregiati salumi del territorio, il fricò o i cjarsons, agnolotti di pasta di patate ripieni di ricotta, spezie, uva sultanina, noci, frutta secca, erbe aromatiche e di molti altri ingredienti, diversi da valle a valle e, spesso, da famiglia a famiglia.

Scopri le offerte speciali e le iniziative che gli agriurismi stanno proponendo per l'autunno!

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti