contactModalFeedback

Spunti di viaggio

Val di Cecina outdoor: itinerari per tutti i gusti

Alla scoperta di una Toscana segreta: parti con noi per la Val di Cecina e scopri gli itinerari outdoor da programmare per la tua prossima vacanza!

  • Intro
  • A piedi
  • In bici
  • A cavallo
  • Al rientro...
Pagina
1
di 5

Il territorio della Val di Cecina racchiude una delle culle più incontaminate della Toscana, meta ideale per chi desidera organizzare delle vacanze salutari e al contempo attive, con la possibilità di visitare meravigliosi e peculiari borghi e antiche città medievali, non rinunciando al mare e alle belle e ampie spiagge.

Ci troviamo infatti a soli 40 km dalla costa degli Etruschi e dal mare.

Il paesaggio, tipicamente toscano, con colline, paesini arroccati e boschi caratterizza questa terra, culla di antiche civiltà come quella romana e la etrusca, ricca di tradizioni e di un’atmosfera intrisa di cultura. La Val di Cecina è dotata di uno scenario naturale meraviglioso e per godere appieno delle sue peculiarità, ti consigliamo di vivere la tua esperienza in modo slow.

Dimenticati l’auto e parti alla scoperta della Val di Cecina a piedi, in bicicletta o cavallo.

Itinerari a piedi in Val di Cecina

Trekking in Val di Cecina

Iniziamo dal modo più semplice per esplorare la nostra meta di destinazione: gli itinerari a piedi. Sono svariate le passeggiate che si possono effettuare in Val di Cecina ma le nostre preferite, peculiari e caratteristiche, e che ci piacerebbe consigliarti, sono il percorso del Castello dei Vescovi, quello di Poggio alla Croce e l’Anello della riserva naturale di Montenero.

Il percorso Castello dei Vescovi fa parte dei 7 sentieri natura delle Riserve Naturali e presenta, lungo il tracciato, guide descrittive e punti tappa segnalati. Quindi, se non sei un esperto di percorsi a piedi, non avere paura: seguendo il sentiero non potrai perderti!

Il punto di partenza è a borgo di Mazzolla. Seguendo il torrente Sellate si arriva fino al Castello dei Vescovi di Volterra. Lungo il sentiero potrai immergerti nella vegetazione, incontrare gli animali che caratterizzano l’ecosistema fluviale, fermarti nei punti panoramici sulla gola del Botro al Rio e, con un po’ di fortuna, potrai avvistare il falco pellegrino. La rocca che raggiungerai a fine sentiero fu di proprietà dei vescovi di Volterra. Oggi ne rimangono i ruderi, dai quali si intuisce la maestosità dell’antica struttura architettonica.
Il sentiero è adatto a chi viaggia in famiglia e alle persone con disabilità: il tracciato è ampio e pianeggiante, costellato da boschi che lo rendono percorribile anche in estate. I km da percorrere? Poco più di 7!

Dal bellissimo centro medievale di Montecatini parte una passeggiata delicata, non troppo faticosa, che ti porterà a raggiungere, nell’arco di poco più di 3 km, la cima del monte Poggio al Croce. Respira a pieni polmoni e goditi il panorama su tutta l’Alta Val di Cecina. Lo sguardo arriva fino alla famosa Rocca Siliana.

Fiume Cecina in Toscana

E che ne dici invece dell’escursione naturalistica lungo uno dei corsi d’acqua più belli di tutta la Toscana? Stiamo parlando del Fiume Cecina e del Masso delle Fanciulle. Questo percorso è abbastanza agevole e adatto a tutti, praticabile anche da chi ha un passeggino. A fine sentiero ti ritroverai di fronte a un’affascinante piscina naturale: l'acqua è pulita e ricca di pesci, mentre la temperatura, soprattutto durante le calde giornate estive, è piacevole. In alcuni punti il fiume scorre su un letto molto basso e questo lo rende adatto ai più piccoli, che possono giocare senza pericoli.

Nettamente diverso è l’Anello della Riserva Naturale di Montenero. Scegliendo questo sentiero sarai catapultato in un vero e proprio scrigno di biodiversità, tra boschi di latifoglie, macchie dense e prati aridi che si susseguono continuamente lungo il cammino. Per percorrere l’anello si consiglia di partire da Prato d’Era, località vicino Volterra.
A metà percorso troverai una cascata di oltre 30 metri, mentre verso la fine scoprirai importanti testimonianze storiche, come la Fonte del Latte, la cui acqua tiepida, secondo antichissime leggende, avrebbe avuto proprietà terapeutiche per le puerpere prive di latte, e la Pieve della Nera, una piccola chiesa dedicata al culto di San Giovanni Battista costruita intorno all’anno 1000.

Un paio di consigli per lanciarti in una delle passeggiate nell’Alta Val di Cecina? Metti in valigia scarpe comode, un cappello per ripararti dal sole, crema solare, una borraccia, tanta voglia di camminare e… buon divertimento!

Itinerari in bicicletta in Val di Cecina

Itinerari in bici in Val di Cecina

Ora passiamo agli itinerari in bicicletta.
Se sei un biker esperto il sentiero che ti consigliamo è il Gran Tour della Geotermia e dei parchi. L’itinerario abbraccia il cuore “caldo” del territorio geotermico della Val di Cecina, toccando borghi medievali e valli favolose. Si parte da Pomarance in direzione Larderello e dopo meraviglie come Montecerboli, il torrente Secolo e il borgo di Micciano, si rientra a Pomarance, per un totale di 49 km circa.

Val di Cecina in bicicletta

Per un tour che ti lasci davvero senza parole, prova il percorso delle terme etrusche del Bagnone e dei borghi dell’Alta Val di Cornia!
Le terme del Bagnone risalgono al III secolo a.C. e rappresentano un luogo davvero affascinante: sono l’unico esempio di terme etrusche sul territorio e il loro contesto paesaggistico è semplicemente favoloso.
Dove fermarsi durante la pedalata di 35 km? Assolutamente al Sasso dove è stato realizzato un piccolo stagno termale balneabile!

Itinerari a cavallo in Val di Cecina

Val di Cecina a cavallo

Hai mai provato una passeggiata a cavallo? La passeggiata a cavallo – per dilettanti - è ormai alla portata di tutti e offre la possibilità di vivere la natura in modo esclusivo e in compagnia di un amico a 4 zampe davvero speciale.

Per goderti al meglio i panorami di Pomarance puoi percorrere l’anello con partenza dall’ufficio turistico comunale. Il sentiero ti introdurrà nella bellezza e nella diversità dell’Alta Val di Cecina e dell’Area Geotermica. Per il cavallo puoi rivolgerti al centro ippico comunale di Santa Barbara.

Vicinissimo alla Villa di Monterufoli sorge la partenza di un’altra passeggiata rilassante da percorrere a cavallo. Si tratta di Campo ai Meli, un itinerario che regala la visione razze rare di tassi!

Per scoprire tutti gli itinerari da seguire durante il tuo prossimo viaggio in Val di Cecina consulta Valdicecina Outdoor.

Su Valdicecina Outdoor troverai una webmap contenente diversi percorsi: scegli la tipologia tra itinerari a piedi, a cavallo e in bicicletta e scopri cosa ti attende lungo il territorio! I sentieri si snodano tra ben 7 comuni della Val di Cecina, presentano una descrizione accurata e forniscono indicazioni su difficoltà e dislivelli. Non c’è tempo da perdere!

Dove dormire in Val di Cecina

Non vedi l'ora di visitare la Val di Cecina?

Per il tuo soggiorno puoi scegliere tra i nostri agriturismi della Val di Cecina oppure tra le nostre case vacanza della Val di Cecina. Abbiamo una soluzione adatta a ogni tipo di viaggio (di coppia, in gruppo o in famiglia).

E se sei alla ricerca di un ristorante in loco dove ritrovare tutta la tradizione toscana, dai una sbirciatina ai nostri ristoranti in agriturismo!

Agriturismi in Val di Cecina

Ristoranti in Val di Cecina

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti