contactModalFeedback

Spunti di viaggio

AgriCard: condizioni d'uso per l'acquirente

Ecco tutto quello che c'è da sapere sul funzionamento dell'AgriCard su Agriturismo.it

Condizioni Generali di Vendita 

 

1. Definizioni

1.1 Nel presente Contratto i seguenti termini avranno il seguente significato:      

a) Sito: il sito www.agriturismo.it;

b) Buono: il prodotto, venduto sul Sito e caratterizzato da un codice identificativo univoco, che conferisce un credito per l’acquisto di beni e l’erogazione di servizi - fino a un importo pari al suo valore nominale - presso gli Agriturismi Convenzionati;

c) Cliente: la persona fisica che acquista il Buono tramite il Sito;

d) Feries: Feries S.r.l., con sede in via degli Abruzzi n. 94, 20134, Milano (MI), e Part. IVA n. 09030010962; 

e) Parti: si intenderanno Feries e il Cliente

f) Agriturismi Convenzionati: si intenderanno gli agriturismi presenti nell’apposita sezione del Sito alla data in cui il Cliente utilizza il Buono;

g) Codice del consumo: il decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 e ss.mm., recante “Codice del consumo, a norma dell’articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229”;

h) Normativa privacy: congiuntamente, il Regolamento (UE) 2016/679 (o anche “GDPR”), il decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196 e ss.mm. (recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali”) e qualsiasi atto normativo che trovi applicazione in materia di protezione dei dati personali;

i) Dati Personali: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica, che identifichi o renda identificabile quest’ultima (ex art. 4, par. 1 GDPR);

j) Trattamento di dati personali: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione (ex art. 4, par. 2 GDPR);

k) Titolare del Trattamento: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali (ex art. 4, par. 7 GDPR).

2. Oggetto e Parti del Contratto

2.1 Il Contratto disciplina le modalità di acquisto sul Sito e quelle di utilizzo del Buono.

2.2 Il Contratto ha forza di legge fra Feries e il Cliente a partire dalla data della sua stipula di cui al p.to 3.1.

3. Durata del Contratto

3.1 Il Contratto si intende stipulato, e quindi produttivo dei propri effetti, a partire dal momento in cui la procedura di acquisto del Buono è stata correttamente completata secondo le modalità previste al successivo p.to 4.1. 

3.2 Il Contratto ha una validità di 18 mesi a decorrere dalla data di cui al p.to 3.1. 

3.3 Il Buono ha validità d’uso per 18 mesi a decorrere dalla di cui al p.to 3.1. 

3.4 Se, alla scadenza del termine di cui al p.to 3.2, il Cliente non utilizza il buono presso gli Agriturismi convenzionati, il Buono perderà la sua validità e il Cliente non avrà diritto alla garanzia di cui al p.to 7.1.

4. Modalità di acquisto

4.1 L’acquisto di un Buono da parte del Cliente si intende valido solo se effettuato mediante la seguente procedura: 

       4.1.1 Il Cliente accede alla sezione del Sito denominata https://shop.agriturismo.it 

       4.1.2  Una volta acceduto alla sezione di cui al punto precedente, dovrà selezionare una tipologia Buono fra quelle presenti;

       4.1.3 Successivamente, il Cliente dovrà procedere al pagamento scegliendo una fra le modalità di pagamento indicate. È necessario, ai fini della corretta conclusione del contratto, che il Cliente compili adeguatamente il modulo di pagamento e che la transazione vada a buon fine. 

5. Modalità di utilizzo del Buono e Garanzie

5.1 Al completamento della procedura di acquisto secondo le modalità indicate al p.to 4.1, il Cliente riceverà un codice identificativo del Buono, il quale dovrà essere comunicato all’Agriturismo Convenzionato per l’acquisto di prodotti o l’erogazione di servizi presso quest’ultimo.

5.2 Il Buono può essere utilizzato una sola volta, entro 18 mesi dal suo acquisto, come specificato al precedente p.to 3.3.

5.3 Il Buono può essere utilizzato solo presso gli Agriturismi Convenzionati e attribuisce il diritto all’acquisto dei beni o all’erogazione dei servizi venduti o erogati solamente presso gli Agriturismi Convenzionati per un importo complessivo pari al suo valore.

5.4 Qualora l’importo complessivo dei beni o servizi richiesti all’Agriturismo a fronte della presentazione del Buono sia minore del valore di quest’ultimo, il Cliente non ha diritto a ottenere il rimborso dell’eccedenza.

5.5 Qualora, ai sensi del punto precedente, il Buono non sia integralmente utilizzato, tale Buono non può essere riutilizzato per ottenere beni o servizi presso lo stesso o un altro Agriturismo Convenzionato per un importo complessivo pari al suo valore residuo.  

5.6 Il Buono non si intende mai venduto in relazione a uno specifico Agriturismo Convenzionato. Pertanto, il Cliente non può avanzare richieste di rimborso nel caso di aggiornamento della lista degli Agriturismi Condizionati.

5.7 Qualora il Cliente intenda utilizzare il Buono per l’erogazione di servizi quali di pernottamento o di ristorazione o comunque di servizi che, in ragione delle necessità organizzative dell’Agriturismo Convenzionato, richiedano una prenotazione o implichino specifiche necessità organizzative, egli è sempre tenuto a verificare previamente la disponibilità dell’Agriturismo Convenzionato a erogare il servizio richiesto alla data in cui il Cliente intende utilizzare il Buono. 

5.8 Il Buono non può essere cumulato, cioè utilizzato congiuntamente, ad altri Buoni dello stesso tipo.

6. Responsabilità delle Parti

6.1 La vendita di beni o la prestazione di servizi da parte dell’Agriturismo Convenzionato nei confronti del cliente sono oggetto di un apposito contratto fra il Cliente e il suddetto Agriturismo Convenzionato. Pertanto, Feries non ha alcuna responsabilità nei confronti del Cliente per eventuali disservizi o comportamenti illeciti tenuti dall’Agriturismo Convenzionato nell’ambito di tale contratto. 

6.2 È responsabilità esclusiva del Cliente verificare che, alla data di utilizzo del Buono, l’Agriturismo presso cui il Buono è utilizzato sia presente nell’apposita sezione degli Agriturismi Convenzionati. Pertanto, qualora il Cliente utilizzi il Buono senza rispettare la prescrizione di cui al presente punto, Feries non sarà ritenuta in alcun modo responsabile nei confronti del Cliente per la mancata vendita di beni o erogazione di Servizi da parte dell’agriturismo, né il Cliente avrà diritto alla garanzia di cui al p.to 7.1.

7. Garanzie

7.1 Qualora l’Agriturismo Convenzionato, a fronte della presentazione del Buono da parte del Cliente, non accetti tale buono come metodo di pagamento per la vendita dei propri beni o l’erogazione dei propri servizi, il Cliente avrà diritto al rimborso dell’intero importo del Buono, salvo che non decida di utilizzarlo presso altro Agriturismo Convenzionato entro la scadenza di cui al p.to 3.4. 

8. Diritto di recesso

8.1 Nel rispetto di quanto disposto dall’art. 52 Codice del consumo, il Cliente ha facoltà di recedere dal Contratto e ottenere il rimborso integrale dell’importo versato per il Buono, senza oneri e senza dover fornire motivazione, entro 14 giorni a partire dalla data di conclusione dell’acquisto di cui al p.to 3.1.

8.2 Il diritto di recesso va esercitato mediante lettera raccomandata a.r. presso Feries S.r.l., viale Abruzzi 94 - 20131 Milano (MI) – Italia, comunicando il codice identificativo del Buono di cui si chiede il rimborso.

8.3 L’importo pagato dal Cliente per acquistare il Buono sarà riaccreditato tramite bonifico bancario entro 30 giorni dalla ricezione della richiesta (la richiesta e il codice iban per l'accredito vanno comunicati all'indirizzo shop@agriturismo.it).

9. Protezione dei dati personali 

9.1 Al momento della procedura di acquisto di cui al p.to 4 e della conseguente esecuzione del Contratto, Feries raccoglierà  presso il Cliente Dati Personali di quest’ultimo. 

9.2 Feries agirà come Titolare del Trattamento in relazione ai Dati Personali del Cliente di cui al punto precedente.

9.3 Feries tratterà i Dati Personali del Cliente di cui al p.to 9.1. - in forma telematica, informatica e/o cartacea - per l’esclusiva finalità di esecuzione del Contratto, ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. b) GDPR, e comunque nel rispetto di tutte le disposizioni previste dalla Normativa Privacy applicabile. 

9.4 I Dati Personali del Cliente non saranno comunicati a terzi, a meno che ciò non si renda necessario al Titolare del Trattamento per assolvere ai propri obblighi di legge, amministrativi e contabili ricadenti in capo ad essi.

9.5 In caso di cessazione, per qualsiasi causa, del Contratto, Feries si impegna a cancellare in modo permanente e irreversibile tutti i Dati Personali– e le relative copie - ricevuti in esecuzione del Contratto stesso, a meno che il trattamento di tali dati non sia necessario a Feries per assolvere obblighi di legge o per accertare, esercitare o difendere un proprio diritto in sede giudiziaria.

9.6 In relazione ai dati di cui al p.to 9.1., il Cliente potrà esercitare in ogni momento i diritti riconosciutigli dagli artt. 15-22 GDPR, comunicando la volontà di avvalersi di tali diritti all’indirizzo e-mail datipersonali@feries.it o attraverso segnalazione al DPO di Feries al seguente indirizzo e-mail dpo@feries.it. 

10. Legge Applicabile e Foro Competente.

10.1 Il Contratto è regolato dalle presenti condizioni generali. Per quanto non espressamente disciplinato nelle presenti condizioni, il Contratto deve intendersi regolato dalla legge italiana. 

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti