contactModalFeedback

Spunti di viaggio

Dove vedere le stelle in Italia a San Lorenzo

La notte di San Lorenzo 2019 si avvicina e siamo sicuri che ti stai chiedendo dove vedere le stelle in Italia! Ecco i nostri suggerimenti.

  • Nord Italia
  • Centro Italia
  • Sud Italia e isole
  • In città
Pagina
1
di 4

Quante leggende si nascondono dietro la notte di San Lorenzo, quando uno spettacolo di stelle cadenti, ogni anno il 10 agosto (ma soprattutto i giorni a seguire), illumina i nostri cieli e tiene inchiodati i nostri sguardi.

Non si tratta di vere stelle, ma di uno sciame di meteore (le Perseidi) che si staccano dalla cometa Swift-Tuttle la cui orbita, in questo periodo dell'anno, viene incrociata dalla Terra.

Vengono anche chiamate “Lacrime di San Lorenzo”, perché la tradizione dice siano state versate dal martire mentre ardeva sui carboni ardenti proprio il 10 agosto del 258 d.C..

Ma lasciando da parte scienza e credenze religiose, sta di fatto che anche le persone più scettiche non riescono a rimanere indifferenti di fronte a tale magia, affidando i propri desideri a quelle che comunque continueremo a chiamare “Stelle cadenti”.

E tu hai già pensato a dove andare per godere di tale spettacolo? Qui di seguito potrai trovare qualche nostro suggerimento.

Dove vedere le stelle a San Lorenzo nel nord Italia

Se sei amante della montagna potresti essere avvantaggiato, sarà per te più facile trovare un luogo silenzioso e lontano da fonti luminose, condizioni favorevoli per l'avvistamento delle stelle.

Ti vogliamo consigliare due località trentine riconosciute da Astronomitaly fra “I cieli più belli d'Italia”: la Val d'Ega, dove si ergono i due massicci più famosi delle Dolomiti (il Catinaccio e il Latemar) e sede dell'AstroVillaggio Sternendorf Südtirol (il primo d'Europa), e Ossana, paesino della Val di Sole e uno dei migliori luoghi per l'osservazione di stelle e Via Lattea.

Guarda subito gli agriturismi del Trentino dove fermarti a dormire per la notte di San Lorenzo!

Dove vedere le stelle a San Lorenzo in centro Italia

Se invece hai scelto il centro Italia come meta per le tue vacanze, quelle che ti suggeriamo potrebbero essere altre due location dove trascorrere la notte di San Lorenzo.

Uno di questi è l'Osservatorio di Campo Imperatore del Gran Sasso, situato a 2200 m s.l.m. e, proprio per questo, ottimo punto di osservazione della volta celeste; si tratta infatti di una meta ambita da astrofili e appassionati di astronomia.

Notte di San Lorenzo

Un sito piuttosto suggestivo invece, sia per il luogo che per il significato che riveste l'evento che qui ogni anno viene organizzato in prossimità del 10 agosto, è il Parco della Memoria, in prossimità di Borgo di Cori: qui, giorno dopo giorno, le famiglie dedicano un albero o in memoria di un proprio defunto o come augurio per una nuova nascita (rappresenta quindi un legame tra le generazioni passate e quelle future), ed intorno alla notte di San Lorenzo viene organizzata una serata di recitazione poetica intitolata “Le poesie della memoria”. Un luogo spirituale dove affidare anche i propri desideri alle stelle.

Dove vedere le stelle a San Lorenzo nel sud Italia e nelle isole

Per il sud Italia ti vogliamo suggerire la Basilicata con le sue Dolomiti lucane, le cui guglie e sagome hanno suggerito nomi fantasiosi come l'Aquila Reale, l'Incudine, La Grande Madre, La Civetta.

Ma se sei  amante dell'escursionismo, un luogo particolarmente indicato sempre in questa regione è Sasso di Castalda, dove per la notte di San Lorenzo viene organizzata l'attraversata del Ponte alla Luna, ponte tibetano lungo ben 300 metri ad un'altezza di 102: un panorama a 360 gradi sul paesaggio naturalistico circostante, sospesi tra cielo e terra.

Anche il Parco Nazionale della Sila, candidato a Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO, si presta benissimo per l'appuntamento con le stelle.

Dove vedere le stelle a San Lorenzo

Andando ancora più a sud non potevamo dimenticarci di segnalarti la Stazione Stellare Serra la Nave, a Ragalna (Ct), osservatorio dove ogni anno vengono organizzate serate estive, anche in occasione di San Lorenzo; l'aspetto più affascinante è che si trova all'interno del Parco dell'Etna, alle pendici del vulcano.

Dove vedere le stelle a San Lorenzo in città

Soprattutto nelle grandi città è più difficile godere appieno di un cielo stellato, le troppe luci ne riducono la visibilità; ma quello di San Lorenzo è un appuntamento troppo magico per rinunciarvi, basta organizzarsi in parchi e luoghi appartati. Ma non solo.

Milano a San Lorenzo

A Milano, se desideri stenderti nel verde e respirare un po' di aria fresca, ti suggeriamo il Parco Nord e il Parco delle Cave, due tra le più grandi e periferiche aree green della città.

Se invece preferisci la vita mondana ti consigliamo una bella passeggiata sui Navigli, dove alcuni locali partecipano all'evento “Calici di Stelle”, nel quale vino e stelle fanno da protagonisti.

Se ti trovi invece a Roma, un posto d'eccellenza per ammirare il cielo è l'Osservatorio Astronomico di Monte Mario, l'altura più imponente della città.

A Napoli la scelta è doppia: sul Monte Faito ti troverai immerso nella natura della macchia ma con vista sul golfo, mentre sulla spiaggia del Buon Dormire di Palinuro potrai vedere il mare fare da specchio a miliardi di stelle.

Lo sapevi che ci sono agriturismi in cui fermarti vicino ai più importanti centri cittadini? Leggi subito il nostro articolo Gli agriturismi vicino alle grandi città

Ed ora non ti resta che organizzare la tua serata in compagnia delle stelle, senz'altro anche tu avrai almeno un desiderio da trasformare in realtà.

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti