Spunti di viaggio

Gli agriturismi dove mangiare la polenta

Voglia di polenta? Ecco una lista completa di agriturismi dove mangiare la polenta in Italia!

In inverno è sempre piacevole organizzare una gita-mangereccia fuori porta, con gli amici o con tutta la famiglia. Uno dei prodotti italiani per eccellenza che fa sempre piacere mangiare - soprattutto con le basse temperature - è proprio la polenta.
Che ne pensi di fermarti in uno dei nostri agriturismi dove mangiare polenta per il prossimo weekend?

Sfoglia subito gli agriturismi dove mangiare polenta!

 

Le origini della polenta

Sapevi che la polenta ha origini antichissime? Per meglio dire: il nome “polenta” ha origini antichissime, risale agli antichi romani, ma la polenta gialla – quella che conosciamo noi, la più diffusa – è nata appena 500 anni fa.
Ai tempi dei greci e dei romani infatti, la polenta era fatta con il farro, si condiva con il latte, il formaggio, la carne di agnello e il maiale. La polenta di mais è nata con il ritorno di Cristoforo Colombo dalle Americhe, quando riportò con se alcuni semi della pianta di mahiz.
In poco tempo la polenta di mais divenne uno dei piatti principali delle popolazioni delle Alpi e degli Appennini e la tradizione è arrivata fino ai nostri giorni.

I diversi tipi di polenta in Italia

Ma la polenta si mangia solo al nord? Assolutamente no! La polenta è un piatto tra i più diffusi in Italia e assume caratteristiche differenti a seconda della regione in cui ci troviamo.

Facciamo subito qualche esempio. In Sardegna la polenta si chiama purenta o farru ed è una preparazione morbida di farina d’orzo, che spesso viene arricchita con brodo di manzo. In Toscana non è difficile trovare una polenta a base di farina di castagne, mentre in Valtellina è famosa la polenta taragna, a base di grano saraceno e mais.
Nel resto della Lombardia la polenta si prepara con farina gialla bramata, un tipo di farina a grana grossa e si accompagna a piatti di carne. Esiste una versione chiamata pasticciata, arricchita da salsiccia, pomodoro e funghi. A Como si mangia con i missoltini, pesci locali essiccati.

Passando oltre citiamo la polenta piacentina con la picula ad caval, uno stracotto di cavallo con peperoni e pomodori.
Sapevi che oltre a Como ci sono altre città che amano accompagnare la polenta al pesce? È il caso di Trieste e Venezia.
In Valle d’Aosta troviamo la polenta concia, una polenta che a fine cottura si arricchisce con formaggi fusi come la fontina o la toma valdostana, mentre nel vicino Piemonte è il piatto conviviale per eccellenza, tanto che si serve a tavola e ognuno la condisce come vuole.

E a sud come si mangia? Verso Napoli, Foggia e Bari si ama fritta e viene venduta come sfiziosissimo street food.
La polenta si mangia anche in versione dolce: a Vicenza è ottima quella preparata con latte, zucchero, mele, frutta secca, a Trieste viene ammorbidita da sciroppo di prugne e rum, a Bergamo con pasta di mandorle e uccelli di cioccolato.

 

I migliori agriturismi dove mangiare la polenta

Se la scelta di dove mangiare la polenta risulta davvero difficile, leggi qualche commento per farti ispirare.
Chi è stato da Cornei da Nadia di Collio, in provincia di Brescia, scrive:

"Siamo stati solo per due giorni, il 4 e 5 gennaio e ci siamo trovati veramente da Dio! L'accoglienza è stata favolosa, all'agriturismo di Nadia si sente il calore familiare,e tutto è semplice e genuino come una volta. Katia è stata speciale con le sue due favolose bambine e la cucina - che dire - superba? Superlativa? Non trovo le parole adatte per descrivere quanto è stata buona. La polenta con il capriolo me la sogno anche di notte! Andateci che merita!"

A quanto pare anche la polenta dell’agriturismo Sulla via del Sale di Brallo di Pregola, in provincia di Pavia, è indimenticabile:

"Sicuramente ci ritornerò. Avevo avuto segnalazione de Sulla via del sale da un amico che aveva visitato Agriturismo.it e devo dire che come prima esperienza è stata ottima. Arrivi con una strada un po' impegnativa e dopo pochi minuti ti senti tra amici. La cordialità nel riceverti e nell'inserirti nel gruppo è unica [...]. A pranzo poi solo genuinità: ricotta e salumi veramente speciali con una polenta e cinghiale da museo della gastronomia. Cuoca esagerata!"

Sostandoci in provincia di Como, a Sala Comacina, troviamo buoni commenti per l’agriturismo Alpe di Sala:

"Ho scoperto questa fattoria per caso e subito mi ha colpito per la sua originalità: un ritorno alle origini, senza i fronzoli di cui amiamo circondarci! Polenta uncia e cinghiale da URLO!"

Gli amanti di una cucina più prelibata apprezzeranno le proposte culinarie di La Pioppa di Sacile, in provincia di Pordenone, dove troveranno una polenta rivisitata:

"La sera ho potuto cenare nella struttura (ristorante intimo e confortevole) e vi coniglio delle deliziose tortine di polenta bianca con formaggio fuso sopra, la carne meravigliosa (di bestiame da loro allevato) ben cotta e saporita".

Qui trovi tutti gli altri agriturismi dove mangiare polenta!

Non ci resta che augurarti un buon appetito.

Caricamento in corso
Agriturismo aggiunto ai preferiti
Agriturismo rimosso dai preferiti